RicetteRicette Fit

Brownies soffici e golosi: una versione light alla banana

Oggi voglio proprio coccolarvi, vi mostrerò difatti come preparare i famosissimi e buonissimi quadrotti americani al cioccolato, facendo molta attenzione anche alla linea. Come potrete ben immaginare, infatti, gli originari brownies statunitensi sono dei dolcetti al cioccolato che non rientrano certamente nella lista degli alimenti che fanno fare sogni tranquilli a chi deve fare i conti con la bilancia. Tuttavia è altresì possibile prepararli in una versione meno calorica, senza dover per forza e necessariamente rinunciare al loro inconfondibile sapore. I brownies light sono di facilissima preparazione, perfetti sia per la prima colazione sia per una golosissima merenda e se riposti dentro ad un contenitore a chiusura ermetica si conservano per un paio di giorni giorni, senza alterarne il sapore.

In questa versione io ho utilizzato nella preparazione le nocciole tostate ma potete tranquillamente utilizzare le mandorle come la ricetta originale prevede.

Ingredienti

  • 100 gr. farina integrale
  • 80 gr. albumi
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 50 gr. stevia
  • 1 banana
  • 30 gr. Cacao amaro in polvere
  • 70 gr. Cioccolato fondente al 75%
  • 40 gr. mandorle e nocciole

Preparazione

In una ciotola capiente versare la farina, il cacao, la stevia ed il lievito setacciati e mescolate. In un’altra ciotola, montare gli albumi a neve con lo zucchero, poi aggiungere l’olio e la polpa della banana schiacciata con una forchetta.

Unite le polveri al preparato e lavorate con una frusta a mano fino a quando il composto non sarà diventato omogeneo. Foderate una teglia di 20×20 di carta da forno e versateci sopra l’impasto, distribuendoci al di sopra le gocce di cioccolato fondente e la frutta secca intera e/o sminuzzata.

Infornate per 20/25 minuti a 170° forno statico. Sfornate i brownies e lasciateli raffreddare completamente e solo dopo un paio d’ore tagliateli e gustateli. Per i più piccini, è possibile spolverizzare con dello zucchero a velo.

Buon appetito…

 

Tags
Mostra di più...

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close