Salute e BenessereStress, dieta e psiche

Potenziare le difese immunitarie: i superfood della tavola

Mai abbassare la guardia! Per potenziare e rafforzare le difese immunitarie e salvaguardare la salute basta poco; anche una sana ed equilibrata alimentazione quotidiana, oltre che un buon sonno ristoratore ed un pò di sport, all’aperto così come in casa, possono rivelarsi in taluni casi davvero fondamentali.

Il sistema immunitario è straordinariamente complesso, in grado di riconoscere e ricordare milioni di nemici diversi, salvaguardando il nostro organismo dall’attacco di virus e batteri, e capace di produrre quasi in tempo reale munizioni specifiche per ognuno di essi. Avere basse difese immunitarie significa essere esposti più facilmente alle infezioni e alle malattie. Tra i campanelli d’allarme segnalanti le difese sotto il livello di guardia ci sono stanchezzainappetenzaherpes labiale, afte, sindrome parainfluenzale. Dunque, è bene non farsi trovare impreparati. Ricordiamoci, inoltre, che il sistema immunitario tende naturalmente a indebolirsi con l’invecchiamento, è quindi doveroso affidarsi a semplici ma efficaci regole che potrebbero salvaguardarci dal rischio di malanni.

Spesso ci chiediamo cosa prendere per alzare le difese immunitarie e pensiamo subito a prodotti, vitamine da banco o farmaci. Tuttavia, è pur vero che per mantenersi in salute non occorre semplicemente recarsi in farmacia ad acquistare integratori vari bensì cominciare dall’adozione di uno stile di vita sano con alimentazione appropriata ed equilibrata che si combini con una regolare attività fisica.

RIDURRE LO STRESS PER RAFFORZARE IL SISTEMA IMMUNITARIO: sport e sonno ristoratore

Limitare le fonti di stress è davvero doveroso, sicché piò indurre ad un abbassamento delle difese immunitarie, provocando infatti un indebolimento dei globuli bianchi ed abbassando la loro capacità di attivarsi contro le infiammazioni. Anche l’attività fisica, in casa così come all’aria aperta, è un vero toccasana nel ridurre lo stress. Assicurare, infatti, un’alimentazione corretta è importante ma non trascuriamo il ruolo dell’esercizio fisico quotidiano che, se praticato in maniera regolare e senza eccessi, contribuisce ad aumentare le nostre difese immunitarie. È altresì consigliabile dedicarsi qualche ora a settimana a delle sedute di yoga, passeggiate all’aria aperta e ad altre attività che ci rilassano e ci fanno dimenticare, anche se per poco, i problemi con cui abbiamo a che fare quotidianamente.

Infine, non di minore importanza, garantire un buon sonno di almeno 7/8 ore è importante perché ci permette di mantenere alta la concentrazione durante il giorno e consente al nostro organismo di ricostruire i globuli bianchi, indispensabili per contrastare le infezioni.

CURARE L’ALIMENTAZIONE PER RAFFORZARE IL SISTEMA IMMUNITARIO: gli alimenti top

Per rafforzare le difese dell’organismo consumiamo quotidianamente cereali integrali, ricchi in fibre e poco raffinati, limitiamo il consumo di alimenti che contengono quantità eccessive di zuccheri e grassi saturi. Fondamentale è il ruolo di frutta e verdura, ricchi di sali minerali e vitamine; si consigliano almeno 5 porzioni al giorno di frutta e verdura.

Le sostanze che più di tutte rinforzano il sistema immunitario sono gli antiossidanti, in particolare vitamina A, vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina E, zinco e selenio. Ecco, in particolare, quali sono gli alimenti che si presentano come veri e propri alleati della nostra salute:

FRUTTA SECCA

La frutta secca è molto ricca di acidi grassi buoni e vitamina E, utilissimi per assistere il nostro organismo ad affrontare gli attacchi da parte di agenti patogeni esterni. Noci, mandorle, pistacchi sono tutti superfood ricchi di antiossidanti e vitamine in grado di ridurre la sensibilità ai malesseri stagionali e alle infezioni alle vie respiratorie.

AGRUMI (limone ed arance)

Contengono tutti vitamina C importante perché aiuta il sistema immunitario a proteggerci dalle malattie e favorisce l’assorbimento del ferro contenuto negli alimenti vegetali. Ecco perché in una dieta sana ed equilibrata non dovete mai farvi mancare quotidianamente frutta e verdura di stagione.

ZUCCA, CAROTE  e PATATE DOLCI

Tali alimenti presentano tutti un elevato contenuto di betacarotene, capace di stimolare il rafforzamento del sistema immunitario. Stessa cosa per il tuorlo d’uovo.

AVENA e FUNGHI

Sono ricchi di selenio e betaglucano, indispensabili per attivare i globuli bianchi e quindi per difenderci dalle infezioni e riparare i tessuti danneggiati. I betaglucani sono contenuti sia nella crusca di avena e sia nell’avena integrale.

ALICI e SALMONE

Si tratta di un alimento molto importante per le nostre difese immunitarie in quanto ricco di vitamina D, indispensabile per evitare infezioni respiratorie. Il salmone contiene inoltre anche Omega 3 in grado di diminuire il rischio cardiovascolare, migliorare la memoria e l’apprendimento, combattere le infiammazioni e contrastare l’invecchiamento della pelle.

KEFIR  e YOGURT

E’ consigliabile arricchire la dieta quotidiana con tutti quei alimenti che aiutano a ripristinare la flora batterica e ad aumentare le difese immunitarie quali ad esempio i cosiddetti fermenti attivi probiotici che trovate proprio in alimenti come kefir, yogurt e latte magro.

SPEZIE, ERBE AROMATICHE ED AGLIO

È ricco di allicina, una sostanza in grado di stimolare la moltiplicazione delle cellule che contrastano le infezioni. E non solo: secondo alcune ricerche, l’allicina permetterebbe anche di ridurre il rischio di cancro allo stomaco e di patologie cardiache.

Mostra di più...

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close