Se è vero che il buongiorno si vede dal mattino, allora come occorre fare per iniziare al meglio una nuova giornata? Possiamo, innanzitutto, provare a stabilire una sequenza di sane e corrette abitudini da rispettare quotidianamente.

Ve ne suggerisco un paio, ma ognuno di noi potrà sceglierne soltanto alcune, in base al tempo di cui realmente dispone e, soprattutto, provare a metterle in pratica con effettiva continuità. Seguire buone pratiche, in termini di salute, consente di aiutare il nostro corpo a depurarsi,  a sentirci  carichi di energia dalla mattina alla sera.

1) Bere un bicchiere di acqua 

Recarsi in cucina per consumare semplicemente un buon bicchiere di acqua fresca al mattino a stomaco vuoto, prima ancora di fare colazione, ha numerosi benefici per la nostra salute. Migliora la digestione e stimola la regolarità intestinale, purifica l’organismo e contribuisce all’idratazione della cute. Aiuta a contrastare i sintomi della disidratazione, come stress, stanchezza, mancanza di chiarezza mentale ed energia.

2) Camminare o, perfino, correre 

Ogni mattina approfittate qualora abbiate il tempo di accompagnare il vostro cane fuori di casa per i suoi bisogni fisiologici, oppure se avete l’opportunità di uscire da soli per fare una bella passeggiata o una corsetta mattuttina. Se non avete tempo per correre o camminare durante la settimana, fate in modo di dedicarvi all’attività fisica almeno nei giorni liberi o nel weekend. Chi non ha la concreta possibilità per fare ciò, potrebbe sempre decidere di uscire a piedi o in bicicletta per andare al lavoro o per fare delle commissioni o addirittura parcheggiare un po’ più distante dal luogo di lavoro. Camminare almeno 30 minuti al giorno previene le malattie legate alla sedentarietà e allunga la vita. Ricordiamolo.

3) Esporsi al sole 

Avere il tempo di esporsi al sole almeno 10 o 15 minuti al giorno è fondamentale per permettere al nostro organismo di sintetizzare al meglio la vitamina D. L’ideale sarebbe passare un po’ di tempo all’aria aperta con il viso esposto alla luce e le braccia scoperte, cosa che durante la belle stagione è molto semplice. Dunque approfittiamo della primavera e dell’estate per esporci ai primi raggi del mattino, così da trarne beneficio. La vitamina D che, infatti, ricaviamo dall’esposizione alla luce solare viene trasformata dal nostro corpo in una forma di vitamina D superattiva utile nella prevenzione di numerose malattie come l’osteoporosi, il cancro, le patologie autoimmuni, e non solo.

4) Fare una sana colazione 

Fare colazione è una buona abitudine ampiamente riconosciuta. Tuttavia, non tutti scelgono alimenti adatti e sani. A colazione sarebbe bene consumare della semplice frutta fresca di stagione, anche da sola, oppure accompagnata da cereali integrali, frutta secca o semi oleaginosi. In un altro articolo vi ho proposto due idee davvero salutari e sazianti per la colazione, quali la Crema di Budwig e il porridge con i fiochi d’avena; vi invito dunque a leggere le proposte di colazione sane, cosicché ognuno di noi possa scegliere quella più vicina ai suoi gusti. Leggi tutto sulla colazione mattutina…

5) Pulizia della lingua:  Nettalingua & Oil polling  

In tanti sappiamo che è buona cosa per la salute della nostra bocca lavarci i denti più volte al giorno utilizzando anche il filo interdentale. Sono pochi invece a sapere che anche la lingua andrebbe lavata perché, in particolare durante la notte, numerosi batteri si annidano all’interno della bocca e non basta una semplice sciacquata o passata di spazzolino per mandarli via. E’possibile impiegare, per pochi secondi, un strumento semplicissimo per la pulizia della lingua: il nettalingua, un raschietto realizzato in rame o in acciaio inox che aiuta a rimuovere la patina e le tossine che si accumulano all’interno della bocca, sulla lingua.

L’oil polling, da praticare subito dopo la pulizia con il nettalingua, consiste nel versare in bocca un cucchiaio di olio di sesamo o cocco, facendolo passare accuratamente tra i denti, sulle gengive, sulla lingua e in generale in tutte le zone della cavità orale per alcuni minuti (10-15) prima di sputarlo. Anche questa tecnica contribuisce a mantenere in buona salute la cavità orale ma soprattutto ad eliminare tutti quei batteri che, nel corso della notte, si vanno a depositare sulla lingua e tra i denti.

6) Fare uno spuntino a metà mattinata 

A metà mattina, durante un momento di pausa, scegliete di mangiare della frutta fresca o di bere un centrifugato a base di frutta e/o verdura. Si tratta di una buona abitudine per arricchire la nostra alimentazione di vitamine e di nutrienti preziosi. Leggi tutto sullo spuntino…

7) Fare dello stretching mattutino 

Eseguire dei semplici esercizi appena svegli è senza dubbio il modo migliore per affrontare la giornata con la giusta carica ed energia. Stirarsi  e allungare i muscoli aumenta il flusso di ossigeno e di conseguenza i dolori  si attenuano. Lo stretching mattutino è una forma di esercizio fisico per migliorare l’elasticità  ed acquistare flessibilità e controllo muscolare. Leggi tutto sullo stretching…

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *