Ricette

Porridge d’Avena con riso soffiato: la ricetta della colazione sana

Oggi ho deciso presentarvi un piatto tipico delle colazioni inglesi: il Porridge d’avena, preparazione che si sta affermando tantissimo anche in Italia soprattutto tra gli amanti del fitness e della cucina naturale. Essenzialmente si tratta di fiocchi di avena (o altri cereali) cotti in latte vaccino o vegetaleuna zuppa d’avena nella pratica, che poi viene arricchita con yogurt, frutta fresca e secca, cioccolato, frutta disidratata, miele, sciroppo d’acero o semplicemente marmellata, insomma con tutto ciò che la gola consiglia. Iniziamo dunque la giornata con la grinta giusto, che include anche numerosi vantaggi. Quali? Le fibre contenute nei cereali integrali stimolano la sazietà, in altre parole diremo tutti addio al classico languorino di metà mattina e regolarizzeremo le funzioni intestinali. Chi ha problemi con i latticini (oppure ha scelto di non consumare prodotti di origine animale) può usare del latte vegetale, senza che ne risenta il gusto. Per i celiaci, con l’utilizzo dell’avena certificata senza glutine oppure dei fiocchi di riso, miglio o grano saraceno, il porridge diviene una soluzione perfetta anche per chi deve seguire una dieta senza glutine.

Alternative golose

Invece del latte di mandorle, si può preparare il porridge con il latte di soia, d’avena, nocciole oppure latte di riso.
Inoltre, i fiocchi d’avena possono essere sostituiti con bastoncini di crusca, fiocchi di frumento oppure di farro.

Ingredienti

  • latte vaccino o vegetale 100 ml
  • acqua 100 ml
  • albume 80 ml
  • dolcificante q.b.
  • fiocchi d’avena gr. 50
  • scaglie di cioccolato e/o cocco e riso soffiato per guarnire

Preparazione

Versare il latte di mandorle e l’acqua in un pentolino e zuccherare a piacere con un comune dolcificante oppure sciroppo d’agave o sciroppo d’acero.
Non appena il latte inizia a bollire, versare i bastoncini di crusca oppure i fiocchi d’avena e l’albume d’uovo e mescolare. Cuocere per 6-7 minuti, a fiamma bassa. Nel frattempo, preparare l’eventuale frutta di accompagnamento, tagliando a pezzetti le pere e sminuzzare la frutta secca e le scaglie di cioccolato.
Dopo 6-7 minuti, il porridge d’avena è pronto. Aggiungere un pizzico di cacao amaro in polvere e servire subito.

 

Tags
Mostra di più...

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close