Ricette

Tiramisù Fit: un pò di dolcezza per la colazione e lo spuntino

Il tiramisù è ad oggi il dolce italiano per eccellenza, il più amato al mondo, in tutte le sue varianti: classico al caffè, alla frutta di stagione o al cioccolato. Sua maestà il tiramisù piace praticamente a tutti.

Tuttavia, se anche voi insieme a me, vi state chiedendo se esiste al mondo un variante per poter preparare un tiramisù più light rispetto a quello tradizionale, dal gusto paradisiaco fatto però di savoiardi, uova, caffè, mascarpone e cacao amaro in polvere, sappiate che la risposta si chiama Tiramisù Fit, una rivisitazione in chiave leggera del dolce tradizionale, un ottimo compromesso tra sano e goloso, ideale per chi vuole mantenere la linea senza rinunciare a qualcosa di buono e senza sentirsi troppo in colpa.

Il tiramisù Fit è ideale per la colazione e lo spuntino, accompagnato da un caffè, o per concludere un pranzo oppure cena, senza rinunciare ad un po’ di dolcezza. Potete anche comodamente prepararlo in coppette monoporzione, da tenere in frigo e mangiarlo quando ne si ha voglia. Il consiglio è quello di prepararlo la sera prima per gustarlo la mattina successiva; dopo il riposo in frigorifero per qualche ora sarà ancora più buono, ve lo assicuro.

Per prepararlo vi consiglio di utilizzare lo yogurt greco, che ha una consistenza più cremosa rispetto allo yogurt tradizionale, che si addice bene al tiramisù. In alternativa, se riuscite a trovarlo, va bene anche lo Skyr o il formaggio Quark. Al posto dei savoiardi, invece, utilizzeremo le classiche fette biscottate, meglio ancora se integrali, oppure in alternativa pavesini o fette wasa.

Ingredienti per 2 monoporzioni

  • 6 fette biscottate integrali
  • 170 gr yogurt greco 0% grassi
  • 2 cucchiai latte di soia (o altro latte vegetale)
  • 1 tazzina caffè con dolcificante
  • dolcificante 1 cucchiaio
  • cacao amaro q.b.

Procedimento

  1. Preparare il caffè espresso, zuccherarlo con un pò di dolcificante e tenerlo da parte.

  2. Preparare la crema lavorando con un cucchiaio lo yogurt greco con il dolcificante ed un pò di caffè, fino ad ottenere una crema densa.

  3. Bagnare leggermente le fette biscottate nel caffè ed adagiarle all’interno di un coppapasta oppure in una coppetta. Guarnire con la crema di yogurt, alternando sempre fette biscottate. Terminate con uno strato di yogurt e spolverizzare con cacao amaro.

  4. Conservare il tiramisù light in frigorifero fino al momento di servire.
Note
  • Una porzione contiene circa 177 Kcal.

 

Tags
Mostra di più...

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close