Estate e Prova CostumeRicette

Gelato alla frutta, senza gelatiera: poche calorie e tanto gusto

E’ estate e con questo caldo avete anche voi voglia di un gelato alla frutta fatto in casa? Non avete la gelatiera? Nessun problema, vi occorrerà un semplice frullatore. Vi invito a seguire la mia ricetta.

Possiamo dire finalmente si al gelato in coppetta, sopratutto se parliamo di uno spezzafame buonissimo, preparato con due semplici e sani ingredienti: latte e frutta. Dunque, ribadiamo, se non avete a disposizione una gelatiera non vi è alcun problema. Vi basterà, infatti, un comune frullatore per realizzarlo, abbastanza potente da tritare il ghiaccio.

Ingredienti:

  • 100 gr di frutta* matura . Potete usare la frutta che più desiderate: pesche, albicocche, fragole, etc.. Vi invito a selezionare frutta matura per ottenere un gelato più dolce anche senza zucchero!
  • 150 ml di latte parzialmente scremato. Per chi è intollerante al lattosio o per i vegani, potete usare quello di soia oppure quello delattosato, senza lattosio.

Preparazione:

Il procedimento è davvero semplicissimo. Innanzitutto dovete lavare e tagliare la frutta a pezzetti e congelarla. Anche il latte va congelato. Per semplificare il tutto potete usare, come faccio io, le formine per il ghiaccio e riporre in freezer. Una volta congelati entrambi, non dovete fare altro che mettere la frutta ed il latte congelati in un frullatore. Il mio consiglio è quello di tirarli fuori dal freezer 5 minuti prima di tritarli e poi procedete. Frullate il tutto lentamente per qualche minuto fino ad ottenere la consistenza desiderata. Mettete nelle coppette e servite il vostro gelato buono e sano!

Tags
Mostra di più...

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close